63656

Il sole sorge ancora a BAGHDAD... I sistemi politici comparati Colonizzazione e decolonizzazione
Storie di sofferenze... e non solo INTER 2010!: CAMPIONI DEL MONDO!!!!
HOME L'autore Scrivimi

Giuseppe Tuzzolo

Giuseppe Tuzzolo
L'alba della democrazia tra diritto e storia

Copertina | Indice | Prefazione | Premessa | Considerazioni finali | Cronologia | Bibliografia
Album | Recensioni | Vendita on-line

INDICE

PREFAZIONE
PREMESSA


CAPITOLO I
IL REGNO DEL SUD DOPO L’ARMISTIZIO DA BRINDISI (SETTEMBRE 1943) A SALERNO (MARZO 1944)

1. L’Italia è divisa in due
2. Cenni storici a proposito del Governo militare anglo-americano
3. Brindisi capitale d’Italia
4. Il Governo di Salerno
5. Salerno Capitale del Regno
6. Il regime giuridico dei territori italiani liberati e restituiti all’amministrazione italiana l’11 Febbraio 1944
7. Gli avvenimenti più salienti del Marzo 1944

CAPITOLO II
IL COMITATO DI LIBERAZIONE NAZIONALE DALLA COSTITUZIONE DEL C.L.N. (9 SETTEMBRE 1943) ALLA FORMAZIONE DEL PRIMO GOVERNO A PARTECIPAZIONE CIELLINISTA (APRILE 1944)

1. La nascita del C.L.N.
2. Formazione dei C.L.N. in Italia (dal 1925 al Luglio 1943)
3. Dal 25 Luglio all’8 Settembre
4. Il conflitto fra il Re ed il C.L.N.
5. Il fallimento politico-istituzionale del Congresso di Bari
6. Il Comitato Centrale di Liberazione Nazionale di Roma
7. Monarchia-C.L.N.: i primi approcci di una complessa transizione

CAPITOLO III
LA LUOGOTENENZA

1. La luogotenenza istituita con R.D. 5 Giugno 1944, n. 140.
Valutazioni giuridiche di carattere generale
2. La figura giuridica istituita il 5 Giugno 1944 presenta i requisiti e le caratteristiche dell’istituto normale della Luogotenenza?
Oppure, ivi, è possibile scorgere una Reggenza? Oppure, il decreto emanato da Vittorio Emanuele III contiene i germi di una abdicazione?

CAPITOLO IV
LA DECISIONE COSTITUENTE

1. La formazione del Governo Bonomi
2. Sulla legittimità e sulla natura giuridica dei decreti legislativi luogotenenziali
3. Discontinuità o continuità costituzionale tra il vecchio ed il nuovo ordinamento?
4. Il vecchio ordinamento getta le fondamenta del nuovo:
le “legittime anomalie” di un travagliato trapasso istituzionale e costituzionale

CAPITOLO V
I C.L.N.: NATURA GIURIDICA ED ATTIVITÁ POLITICA

1. L’attività dei C.L.N. nei territori dell’Italia meridionale
2. L’attività del C.L.N.A.I. nei territori dell'Italia del Nord
3. La natura giuridica dei C.L.N. nell’ordinamento internazionale
4. La natura giuridica dei C.L.N. dell'Italia del Sud
5. Il C.L.N. è un’associazione di fatto
6. La natura giuridica del C.L.N.A.I.
6.1. Il C.L.N.A.I. ha agito in virtù dei poteri delegati dal governo legittimo, quale organo dell'amministrazione attiva
6.2. Il concetto di organo
6.3. Il C.L.N.A.I. non è un organo dello Stato
6.4. Il C.L.N.A.I., quale funzionario di fatto. Instaurazione di fatto del rapporto organico
6.5. Il C.L.N.A.I. è un organo di fatto
7. Il C.L.N.A.I., premessa di una forma di governo
8. L’organizzazione della resistenza politica nell’Italia occupata (Settembre 1943 – Aprile 1944)
9. Il C.L.N.A.I. insiste presso il Governo per il riconoscimento ufficiale
10. La liberazione di Firenze
11. 26 Ottobre 1944: Decreto per l'assunzione da parte dei C.L.N dei poteri di amministrazione e di governo nei territori liberati
12. Il proclama Alexander
13. 4 Dicembre 1944: Delibera per la costituzione del Comando generale Italia occupata

CAPITOLO VI
I PRIMI PASSI DI UN PAESE CHE TORNA LENTAMENTE ALLA DEMOCRAZIA

1. Dal primo al secondo Governo Bonomi (Giugno 1944-Giugno 1945): il ruolo del C.L.N.
2. Il Governo Parri (Giugno 1945-Novembre 1945): il primo governo dopo la liberazione
3. Il Primo Governo De Gasperi (Dicembre 1945-Giugno 1946): nasce la nuova Italia

CAPITOLO VII
DALL’ABDICAZIONE DI VITTORIO EMANUELE III AL REFERENDUM ISTITUZIONALE: L’ITALIA DIVENTA REPUBBLICA

1. L’abdicazione del Re
2. L’Italia si prepara al voto: monarchia o repubblica?

CAPITOLO VIII
2 GIUGNO 1946: L’ITALIA DALLA REPUBBLICA ALL’ASSEMBLEA COSTITUENTE

1. L’Italia è repubblica
2. La Repubblica ha vinto, il Re sceglie l’esilio
3. Le elezioni all’assemblea costituente

CONSIDERAZIONI FINALI

CRONOLOGIA ESSENZIALE

BIBLIOGRAFIA